28 ottobre 2011

Li ho denunciati

Dopo i vostri commenti oggi ho sporto denuncia presso i Carabinieri (gentilissimi) contro il tentato scippo che ho subito 2 notti fa. Almeno rimarrà negli annali della "città sicura" di Alemanno. Grazie a tutti!


Silvio aiuta Servizio Pubblico

-6 giorni all'inizio di Servizio Pubblico: Silvio in questo video dà tutte le indicazioni su dove seguire il programma!



27 ottobre 2011

Ci hanno provato

Ieri sera, proprio mentre pensavo quanto fosse bello pedalare a Roma, hanno provato a scipparmi. Hanno nascosto la targa e quindi non ha neanche senso che li denunci. Hanno vinto loro: restringeranno la mia libertà.


26 ottobre 2011

Oggi su Facebook

Questa mattina sono stata all'assemblea del liceo Cavour (quello davanti alla casa di Scajola, per intenderci) e mi è piaciuto molto ascoltare i 16enni che parlavano di Draghi e si chiedevano cosa rimane della democrazia nello scontro politica-finanza. Alla faccia di chi dice che giocano solo alla Playstation...

----

Fatemi capire: la Lega Nord non se la prende con la moglie di Bossi che è andata in pensione a 39 anni, ma con Fini che lo racconta? Hanno imparato la lezione di Berlusconi: non prendersela con l'autore del fatto, ma con chi lo racconta.

----

TG2 delle 13, notizia: a Roma è piovuto ma non ci sono state vittime. E ridotti così vorremmo essere credibili in Europa? Non ci meritiamo neanche il 18 politico.


18 ottobre 2011

Ogni fraintendimento è in malafede

A tutti quelli che mi danno della Capezzone e che vorrebbero fare intendere che la mia denuncia contro la violenza a Pannella è ambigua, incollo qui prima il mio stato, poi il commento che ha seguito. Perché non c'è bisogno di aggiungere altro: chi ha voluto fraintendere è in malafede (o distratto, che preferirei. Ma sarebbe comunque una distrazione in malafede). Stato: "La violenza degli indignati contro Pannella mi fa ribrezzo e va condannata. Ma se i cittadini ricevono messaggi distorti della politica radicale ne devono rispondere prima di tutto i Radicali". Commento: "La politica è anche simbolo e messaggio. Se non voti la sfiducia contro un ministro accusato di mafia e se rimani in aula mentre tutta l'opposizione è fuori, quello passerà, e non tutti cappelli che ci metti sopra. Dare la responsabilità ai media è come scoprire l'acqua calda dopo 60 anni di politica. Troppo facile". E se non siamo d'accordo tanto meglio, visto che mi hanno insegnato che è il bello della dialettica e del confronto democratico.


17 ottobre 2011

Non è il regime

La violenza degli indignati contro Pannella, che potete vedere in questo video, mi fa ribrezzo e va condannata. Ma se i cittadini ricevono messaggi distorti della politica radicale ne devono rispondere prima di tutto i Radicali.



08 ottobre 2011

Servizio pubblico

Online da poche ore SERVIZIO PUBBLICO, con appello di Michele Santoro a donare 10€: "il mattone di una casa in cui ci sarà un unico padrone: il pubblico". Partenza su Sky, tv regionali e internet giovedì 3 novembre.


05 ottobre 2011

No al bavaglio

La fine dell'impero è sempre molto pericolosa, e il lascito di questo governo potrebbe essere un odioso bavaglio sulla nostra democrazia. Firma la petizione contro la legge bavaglio!


04 ottobre 2011

Vs. l'austerità

Il nuovo governo danese di centro-sinistra e capeggiato da una donna ha spazzato via l'austerità e promosso un piano per 135.000 nuovi posti di lavoro entro il 2020. Beati loro che escono dalla crisi con la crescita...


Il Pd dagli indignados di Wall St. per liberarsi di B.

Consiglio a Bersani & co: per liberarsi di Berlusconi dovreste andare a scuola dagli indignados di Wall St. Perché accontentarsi di aver conquistato qualche punto elettorale mentre B. è a terra è un po' poco, soprattutto per chi, come me, vorrebbe al più presto un governo di centro-sinistra.
Qui il mio pezzo su Il Fatto quotidiano.