12 luglio 2013

Cassazione for dummies - condividete con i Pdllini ;)

Nel flusso delle notizie, soprattutto quelle che riguardano la politica italiana, il rischio è di non riuscire ad astrarsi e ragionare con il proprio cervello, ma ripetere a pappagallo le dichiarazioni degli esponenti politici del proprio campo.
Così, su questa storia dell'udienza del processo Mediaset fissata dalla Cassazione a fine luglio, gli elettori del Pdl potrebbero pronunciare frasi del tipo:
"È una decisione che fa pensare ad un disegno politico giacobino teso all'eliminazione per via giudiziaria di Silvio Berlusconi" (Anna Maria Bernini, ex ministro);
"La decisione della Cassazione? Si rimane senza parole. È una giustizia per così dire contro personam" (Gianfranco Rotondi, ex ministro);
"Non so quanto il golpe egiziano sia lontano da quanto sta accadendo in Italia" (Manuela Repetti, senatrice).
MA E' PROPRIO COSI'? 
Lascio lo spazio a colei che in questo contesto chiameremo Legally Blond (non può rivelare la sua identità per evidenti motivi professionali, visto che lavora in un importante studio di avvocati e frequenta le aule di tribunale ogni giorno) e che ci fa la cortesia di spiegare in versione for dummies, con qualche innesto di sue esperienze sul campo, quello che succede normalmente quando un processo finisce in Cassazione ed è molto vicino alla prescrizione (il caso di Silvione, per l'appunto). Non mi azzerderei mai a definire gli elettori del Pdl dei dummies, ma qualcuno può far la cortesia di inoltrare loro questa testimonianza?
Quando Giulia ti chiede di commentare quanto sta accadendo a livello processuale in Italia, non puoi che appoggiare lo spritz, guardarla negli occhi, tornare a casa e pensare a come poter spiegare – da un punto di vista prettamente tecnico – tutto ciò che ruota attorno a quel misterioso miraggio chiamato PRESCRIZIONE.
Guarda caso, come spesso succede in Italia, sono proprio coloro che nel 2005 hanno approvato a maggioranza la “ex Cirielli” – la legge che ha ridotto la prescrizione di quasi la metà – che oggi sembrano cadere dal pero davanti a questo strano istituto. Che invece è molto semplice: i termini di prescrizione sono uguali al massimo della pena, comunque non superiori, nel caso di delitti, a 7 anni e mezzo.
Ho frugato in archivio per tentare di scovare anche un solo caso che potesse farmi presumere che effettivamente la Suprema Corte abbia premuto sull'acceleratore perché c'era in ballo Lui. Ebbene, non sono riuscita a trovare nemmeno un caso – e ripeto, nemmeno uno in quasi 20 anni di attività dello studio in cui lavoro – in cui fossimo stati così fortunati da aver potuto beneficiare di un’assoluzione dell’imputato per prescrizione intervenuta nelle more della Cassazione. Pur tuttavia – e poi smetto di annoiarvi con questi insulsi monologhi di procedura penale – la mia attenzione si è focalizzata su due casi in particolare, quantomeno peculiari alla vicenda de quo.
Apro il primo faldone e trovo il caso in cui la Corte di Appello ha confermato parzialmente la condanna nei confronti di C. O. e A. P., imputati per i delitti di truffa aggravata e falsità in scrittura privata. La vicenda riguardava nello specifico il trasferimento alle parti offese, a titolo oneroso, del solo diritto superficiale di un immobile, mentre gli acquirenti pensavano erroneamente di aver comprato la proprietà. Se nel capo di imputazione i fatti riportavano la data del dicembre 2005, la sentenza di appello veniva emessa solamente nel gennaio 2012. Era rimasto, quindi, circa un anno e mezzo per esaurire un ulteriore grado di giudizio. La Cassazione ha il dovere di evitare che il reato vada in prescrizione, motivo che ha spinto quindi la Suprema Corte a velocizzare la procedura e, in seguito a ricorso depositato a maggio 2012, a fissare udienza già a gennaio 2013, appena qualche mese prima dell’imminente scadenza.
Ma in questa Italia impazzita c'è anche chi si ritiene offeso dall’accusa di voler puntare - seppur solamente per alcuni capi – ad una assoluzione per intervenuta prescrizione. Ed è qui che la mia attenzione, pensando a Silvio e a Giulia che mi chiedeva di Silvio, si è soffermata per la seconda volta. Il caso è il seguente: 9 medici imputati dei reati di cui agli artt. 113 e 589 c.p., e cioè di aver cagionato con colpa, ovvero con imprudenza, negligenza ed imperizia, la morte di S.A.. In poche parole, omicidio colposo. A fronte dell’intervenuta prescrizione già in primo grado, sono stati gli stessi medici a formulare richiesta – accolta – di proscioglimento nel merito, ai sensi dell’art. 129 cpv c.p.p., con la formula “perché il fatto non sussiste”.
La giustizia italiana, infatti, nonostante le sue lungaggini, riconosce come diritto la rinuncia alla prescrizione affinché l'imputato possa ottenere una pronuncia di assoluzione con la formula più ampia.
Questo è ciò a cui ho pensato sfogliando i documenti in archivio... Ma sopratutto ho pensato che è molto pericoloso fare un aperitivo con Giulia, perché poi ti accolla lavori – non retribuiti ;) Mollo il colpo, lascio ad altri trangugiare spritz.



11 commenti:

Matteo Rubboli ha detto...

Giulia, sul serio, capisci che anche gli elettori del PD sono completamente coinvolti in questo? Che hanno legittimato un governo/porcata che in qualche modo salverà Silvio dalla meritata galera? Anche i Piddini sono responsabili di questo sfacelo, perché credono e hanno creduto e probabilmente crederanno in una classe dirigente che ha sempre sostenuto e vissuto alle spalle di Berlusconi.
Una persona che, come te, ha la possibilità di essere a contatto con grandi giornalisti come Travaglio e Santoro, come fa a scrivere un pezzo del genere e a rivolgersi solo agli elettori PDL?
L'ingenuità con cui si è votato PD non è una giustificazione, ma una colpa di una parte del paese che oggi sostiene un governo con Alfano vice-premier e Lupi alle Infrastrutture.
Questi articoli che sarebbero anche interessanti perdono completamente valore per l'evidente faziosità della penna che firma il pezzo, evidentemente ancora fiduciosa del PD.
Peccato.

Jean michel Gontier ha detto...

offerta di prestito molto apprezzabile e rapido tra privato

Si lotta per consolidare il debito o tutte le vostre richieste
prestito caduta in acqua e si tornare su, si sono bloccati in
la banca o hai progetti per raggiungere nei prossimi giorni,
avete bisogno di finanziamenti urgenti. non lasciare più riprese
scoraggiamento perché io sono pronto per voi nel mio
possibile con un tasso molto conveniente. Vi prego di contattarmi se
hai bisogno.
Contattatemi via mail : gontier.michel@outlook.com

Jean michel Gontier ha detto...

Ottenere un prestito in 72 ore
Gruppo finanziario per realizzare i vostri progett che fornisce prestiti di denaro che vanno da € 1.000 a € 800.000 Sei in cerca di soldi pronta a soddisfare un bisogno, saldare un debito , un progetto , alzare le vostre attività , più preoccupazioni . Se siete banca bloccato o no , io sono pronto ad aiutarvi.
Contattatemi via mail : gontier.michel@outlook.com
Io concedo :* Prestito Finanziamento* Prestiti immobiliari* Prestiti Investimenti* Prestito Auto* Consolidamento del debito* Prestiti Personali
il tasso di interesse è del 3% annuo.

Jean michel Gontier ha detto...

Buongiorno sig. e Sig.ra
Siete schedati, divieti bancari e non avete il favore delle banche o meglio avete un progetto e necessità di finanziamento, una cattiva cartella di credito o necessità di denaro
per pagare fatture, affitto, fondo da investire sulle imprese. Offerta valida di 1000€ a 800.000€ con uno interesse del 2% allora se avete bisogno di prestito di denaro non esitate a contattarlo per ulteriori informazioni sulle mie condizioni ben favorevoli. Con il mio prestito avete la soluzione dei vostri problemi finanziari ed una garanzia ben studiata contattare io sulla mail: gontier.michel@outlook.com

Anonimo ha detto...


Ciao caro,
Avete bisogno di un prestito per pagare per una vettura, costruire una casa,
soddisfare le esigenze della vostra famiglia, la vostra attività o ingrandire il vostro business,
Claudio TRANI quello che sono io, per i miei mezzi per aiutare tutto quello che tien persone con esigenze
di finanziamento per liberarsi da un prestito che esso accorda la pena di lasciare 5000-900.000 euro
un tasso di interesse del 3%, rimborsabile in un tempo variabile da 1 anno a 30 anni e subito in meno di 72 ore
dopo la firma del contratto.
Contattaci via e-mail: claudio.trani27@gmail.com
Cordiali saluti ...

Anonimo ha detto...


Ciao caro,
Avete bisogno di un prestito per pagare per una vettura, costruire una casa,
soddisfare le esigenze della vostra famiglia, la vostra attività o ingrandire il vostro business,
Claudio TRANI quello che sono io, per i miei mezzi per aiutare tutto quello che tien persone con esigenze
di finanziamento per liberarsi da un prestito che esso accorda la pena di lasciare 5000-900.000 euro
un tasso di interesse del 3%, rimborsabile in un tempo variabile da 1 anno a 30 anni e subito in meno di 72 ore
dopo la firma del contratto.
Contattaci via e-mail: claudio.trani27@gmail.com
Cordiali saluti ...

Anonimo ha detto...


Ciao caro,
Avete bisogno di un prestito per pagare per una vettura, costruire una casa,
soddisfare le esigenze della vostra famiglia, la vostra attività o ingrandire il vostro business,
Claudio TRANI quello che sono io, per i miei mezzi per aiutare tutto quello che tien persone con esigenze
di finanziamento per liberarsi da un prestito che esso accorda la pena di lasciare 5000-900.000 euro
un tasso di interesse del 3%, rimborsabile in un tempo variabile da 1 anno a 30 anni e subito in meno di 72 ore
dopo la firma del contratto.
Contattaci via e-mail: claudio.trani27@gmail.com
Cordiali saluti ...

Anonimo ha detto...


Ciao caro,
Avete bisogno di un prestito per pagare per una vettura, costruire una casa,
soddisfare le esigenze della vostra famiglia, la vostra attività o ingrandire il vostro business,
Claudio TRANI quello che sono io, per i miei mezzi per aiutare tutto quello che tien persone con esigenze
di finanziamento per liberarsi da un prestito che esso accorda la pena di lasciare 5000-900.000 euro
un tasso di interesse del 3%, rimborsabile in un tempo variabile da 1 anno a 30 anni e subito in meno di 72 ore
dopo la firma del contratto.
Contattaci via e-mail: claudio.trani27@gmail.com
Cordiali saluti ...

Anonimo ha detto...


Ciao caro,
Avete bisogno di un prestito per pagare per una vettura, costruire una casa,
soddisfare le esigenze della vostra famiglia, la vostra attività o ingrandire il vostro business,
Claudio TRANI quello che sono io, per i miei mezzi per aiutare tutto quello che tien persone con esigenze
di finanziamento per liberarsi da un prestito che esso accorda la pena di lasciare 5000-900.000 euro
un tasso di interesse del 3%, rimborsabile in un tempo variabile da 1 anno a 30 anni e subito in meno di 72 ore
dopo la firma del contratto.
Contattaci via e-mail: claudio.trani27@gmail.com
Cordiali saluti ...

Anonimo ha detto...


Ciao caro,
Avete bisogno di un prestito per pagare per una vettura, costruire una casa,
soddisfare le esigenze della vostra famiglia, la vostra attività o ingrandire il vostro business,
Claudio TRANI quello che sono io, per i miei mezzi per aiutare tutto quello che tien persone con esigenze
di finanziamento per liberarsi da un prestito che esso accorda la pena di lasciare 5000-900.000 euro
un tasso di interesse del 3%, rimborsabile in un tempo variabile da 1 anno a 30 anni e subito in meno di 72 ore
dopo la firma del contratto.
Contattaci via e-mail: claudio.trani27@gmail.com
Cordiali saluti ...

Anonimo ha detto...

CIAO
Stai attraversando una crisi finanziaria, avete bisogno di un prestito per avviare la propria attività personale, o saldare il debito o pagare le bollette, offriamo tutti i tipi di prestito, i nostri prestiti sono ben assicurati per la massima sicurezza è la nostra priorità a un tasso di interesse del 3%, si prega di contattare la mia azienda e-mail astutefinancialhelps@gmail.com