6 settembre 2011

California dream man

Sapete una cosa? Ne ho piene le scatole di chi, nel tentativo di delegittimarti, prova a metterti al pari di una velina. Basta con questo maschilismo strisciante, è offensivo prima di tutto per l'intelligenza chi fa questi paragoni.
Il prossimo che ci prova lo chiamo "California dream man" (esistono ancora?).


10 commenti:

Spulci ha detto...

Mi piaci! Eh si. Forse per mia sfortuna, forse per qualche altro milione di motivi, vedo in te una donna combattiva, con principi saldi, valori e altri aspetti che oggi non sono ancora riuscito a trovare in altre donne. Il maschilismo è un esempio della debolezza di quegli uomini che schiumano di invidia quando ti vedono parlare e riflettere su temi seri. A loro piaci a tal punto che li mandi nel pallone tanto da mancarti di rispetto. E io che sono fuori dal loro modo di fare devo combattere per trovare uno spazio in una società che a volte etichetta anche uno come me. Mi piaci, sei "gajardissima"! In bocca al lupo e avanti così!

Anonimo ha detto...

Giulia è carina ma, tralasciando l'aspetto estetico(certamente l'occhio vuole la sua parte)
sono quattro le cose che mi piacciono di lei e che difficilmente riscontro nelle giovani giornaliste:

1) La lucidità - il suo vero punto di forza
2) La concentrazione nel trattare gli argomenti
3) La consistenza
4) La forte personalità

Quando una donna ha queste qualità, sommate a quelle descritte da Spulci, si può benissimo parlare di una "donna con gli attributi", giusti attributi:-)

Michele Santoro aveva visto bene, del resto basta guardare/ascoltare il video precedentemente inserito dalla stessa Giulia, per avere una ulteriore conferma delle sue capacità ...

Ci sa fare Giulia, complimenti!

Ps: ci sono anche le California Dream Girls che sono parecchie invidiose.


Saluti

Daniele ha detto...

Certi paragoni infatti non servono ad attecchire su chi un briciolo di spirito critico ce l'ha... ed inoltre vengono fatti da persone che sono vuote, prive di qualsiasi contenuto. La soluzione migliore sarebbe di liquidare certe affermazioni se non con l'indifferenza almeno con una fredda arguzia.

Francesco ha detto...

Ciao! Spero tutto ok, è un po' che non ti scrivo, ma sono fuori Bologns e non ho internet a portata di mano, purtroppo!

Sempre purtroppo se a un maschio italiano medio dai del california dream man, o anche del Rocco Siffredi lo prende come un complimentone, ne è felice. E' una società maschilista la nostra: gli attori porno maschili sono considerati dei miti viventi e non, le attrici porno? solo delle zoccole... E' maschilismo. L'uomo che va con moltissime donne? un gallo, se una donna va con molti uomini? una puttana... è maschilismo. Ciao e alla prossima!
Francesco

Anonimo ha detto...

in questo blog, vedo solo post inutili, commenti grotteschi e 4 bavosi, secondo me pure un pò stalker

Giangi ha detto...

Io penso che se il commento lo riferissi a Giuliano Ferrara, potresti proporti anche per un programma con Geppi Cucciari!
Per l'ultimo post...è la prova che l'unico metro di giudizio sia l'aspetto estetico. Sinceramente e indipendentemente dall'aspetto estetico di Giulia, è sconfortante (eufemismo!!!!) sentir dire sempre e solo la stessa cosa su di lei, possibile che nessuno riesce ad argomentare una critica contro Giulia fatta su fatti e con parole di senso compiuto?

c d m ha detto...

uh che paura!!! ;-D

c d m ha detto...

mannaggia la misericciola. perbacco perbaccolino

c d m ha detto...

maschilisti! siete tutti maskilisti! ecco :-p

Andrea ha detto...

Bè ..qualche anno fa esistevano ancora.. poi mi sono infortunato e.... :p