31 dicembre 2010

Lula se la fa sotto

Ora sì che siamo in una botte di ferro. Giorgia Meloni, infatti, ha annunciato che se Cesare Battisti "non sarà estradato entro i primi di gennaio, saremo in piazza [...] con i ragazzi di Giovane Italia".
Che dite, la faccio una telefonata a Lula per tranquillizzarlo, che i giovani del Pdl sono 4 gatti, e per di più orfani da poco del loro coordinatore Francesco Pasquali, oppure me la risparmio, che tanto non gliene frega niente?
Vabbè che a vedere il sito (finalmente on-line!), l'ultimo evento della Giovane Italia risale al 3 ottobre, e quindi i ragazzi non staranno nella pelle all'idea di scendere in piazza.
Però, insomma, da un Ministro della Gioventù ci si aspetterebbe qualcosa in più, sia a livello di partito (dei giovani del Pdl lei è la Presidente), che a livello di politica.
Ma si sa, l'Italia non è un paese per giovani. Aspettiamo, quindi, che questi giovani arrivino alla pensione, che magari ne guadagneranno in attivismo e in idee creative.
Magari Lula lo avviseremo poi.



7 commenti:

blogdellaliberta ha detto...

uhmm allora se si muove lei il brasile sèlastaragifacendosotto ... :)

intenressante leggere
Battisti rimarrà in Brasile. Interessi miliardari dietro allo schiaffo alle vittime e agli italiani
su free italian press
http://www.freeitalianpress.org/2010/12/31/battisti-rimarra-in-brasile-interessi-miliardari-dietro-allo-schiaffo-alle-vittime-e-agli-italiani/

poi questo
Battisti e il rito dell’indignazione nazionale
da mappedi succubeme
http://subecumene.wordpress.com/2010/12/31/battisti-e-il-rito-dellindignazione-nazionale/
ed infine questo
Caso Battisti, il ministro sciaboletta minaccia il Brasile di mazzetta
http://mazzetta.splinder.com/post/23804998/caso-battisti-il-ministro-sciaboletta-minaccia-il-brasile

non ti auguro un buon 2011 perchè non lo sarà

Felipegonzales ha detto...

Ma per caricarsi si guarda allo specchio urlando in romanesco?

Francesco ha detto...

Ciao, anche secondo me Lula non dorme la notte sapendo dell'iniziativa. Comunque sei stata un pochino monella nella scelta della foto della Meloni, vero? ;-) Ciao!:-)

blogdellaliberta ha detto...

Vi invito a leggere
Ogni tanto ritornano
http://carlobertani.blogspot.com/2010/12/ogni-tanto-ritornano.html

Libero ha detto...

la meloni sembra uscita da un film degli anni 70 infatti è stata indottrinata dai fascisti borgatari di quegli anni li è una donna giovane ma in realtà è una vecchia poi come detto sopra è fascista ed il vecchio diceva per essere fascisti bisgna essere scemi 2 volte cioè e dalla nascista e per il fatto stesso di esserlo bisognerebbe ricordargli alla meloni che il suo capo e per disgrazia nostra il nostro premier è un piduista la p2 è stata coinvolta nelle pià grandi nefandezze italiche criminali delinquenti fascisti nostalgici il mignottaro in realtà si iscrisse alla p2 per arrichirsi ecc .. meloni lei è una persona altamente squallida blaterante

socialista eretico ha detto...

georgia melone è l'esempio illuminante di come possa deludere un cv: lei era un ministro giovane, l'unica donna del governo non tacciabile di esser amante di premier o figlia-di ma una con un ottimo passato politico di grande spessore.
invece... una nullità ministeriale :-(
per i giovani di AN un po' mi dispiace: è gente che ha visto i propri capi ed i propri ideali tramutarsi nella peggiore storia della Prima Repubblica e solo dopo 15 anni di potere, non 50 anni come DC e PSI !

admin ha detto...

E secondo te il tuo post farebbe ridere o addiritura riflettere?
Torna in tv che forse è meglio, tanto di politica non credo che tu ne capisca molto.