17 giugno 2011

Ciao 5 stelle

Per tutti gli amici del Movimento 5 stelle (e non solo): Serenetta Monti, candidata sindaco della prima ora a Roma per Beppe Grillo, dice a Alessandro Gilioli perché ha deciso di andarsene. Qui sotto un passaggio illuminante:
Io penso che la presenza di Grillo sul movimento sia troppo vincolante. E lo dimostra il fatto che non ci sia un sito vero del Movimento 5 Stelle, tutto passa attraverso il blog di Beppe e soprattutto la Casaleggio, che è la struttura fisica sia del blog sia del Movimento. E’ Casaleggio, ad esempio che per le amministrative ha organizzato i tour di Grillo nelle varie città, con tutto il rispetto per i ragazzi che si sono sbattuti localmente.



7 commenti:

Inneres Auge ha detto...

UN sito vero c'è ma porta il suo nome

Giangi ha detto...

Ok...sembra quasi il finale del partito dei puri.
O ti stai attrezzando per diventare la nuova Sibilla Cumana oppure sei la chiromante della politica.

socialista eretico ha detto...

il M5S ha dei seri problemi di democrazia interna , di conflitto di interesse e di lobby nascosta.

dice però alcune buone cose e non è il peggiore dei partiti.

certo è irritante che i grillini si sentano gli unti dal signore ma questo succede con tutti i partiti progressiti , compresi radicali e comunisti

Il Brigante Rosso ha detto...

Ma come mai non parli più della guerra in Libia? Ma erano intelligenti anche le bombe della NATO che l'altro ieri hanno ammazzato 3 bambini?

Marco ha detto...

movimento 5 stelle deve iniziare a staccarsi da beppe grillo, o saranno cavoli.

Uomosenzasonno ha detto...

Finché si vince, va' bene così... Almeno sono coerenti... L'acqua Bersani la voleva privatizzare.. Bersani era a favore del nucleare... Il PD per ora ha lasciato correre i rischi agli altri, prendendosi alla fine i meriti delle varie vittorie. La verità è che se in Italia il nucleare è saltato e l'acqua è rimasta pubblica è sicuramente + merito di Grillo che di Bersani... Il resto è aria fritta, dispute politiche francamente poco interessanti... l'importante sono i risultati e i progetti

Rapphyo ha detto...

"con tutto il rispetto per i ragazzi che si sono sbattuti localmente" , basta questo