17 marzo 2011

Il mio cane si è offeso


Per chi si fosse perso l'intervista a Vanity Fair. Avrei preferito la foto con Frida, la mia cagnolina, ma hanno scelto di pubblicare quella più fighetta.
Lei ci è rimasta un po' male... Magari uno di questi giorni la pubblico sul blog, così tanto per consolarla.


29 commenti:

Il Discepolo ha detto...

Mah..

Angelo ha detto...

che bella... con o senza Frida. www.angelotrani.com Che ne dici di fare un servizio? Faccio foto...

Francesco ha detto...

Ciao Giulia,

Ma non è che quando ti mandano i baci dall'auto in corsa sei come nella foto?... Se è così, sono disposto a "giustificare" di più i "baciatori a distanza"!;-) Davvero bella!

Comunque, anch'io in famiglia ho molti che votano centro destra. Ma insomma, sei la "pecora rossa" della tua famiglia?:-) Magari non proprio rossa, diciamo un arancione?

Frida... Dal nome della pittrice?

Ti assicuro che se la bombardi di carezze e le dai un pò di fesa di tacchino credo che ti perdonerà presto! (con la mia funziona).

Ciao e buona trasmissione!

Anonimo ha detto...

Secondo me potevi risparmiartela questa foto, dai un punto di appoggio ai tizi "alla Belpietro" per continuare a giudicarti per quelli che sei fisicamente e non per quello che fai.

Prova ne sono i commenti presenti in questo post.

I miei 2 centesimi

Giamboniere ha detto...

Senza voler minimamente difendere una caricatura d'uomo come Belpietro, la mia impressione è che quando ti ha definito "velina della stampa di sinistra" si riferisse non a presunti rapporti intimi con Santoro, ma semplicemente al fatto che sei giovane e bella: qualità indispensabili per una velina, appunto, non per un/una giornalista.
Interpetando così il suo pensiero, Santoro ti avrebbe scelto per rendere più "gradevole" la visione del suo programma, non per altro...
Certo, chiunque abbia visto il tuo intervento ad Annozero (la puntata con Ghedini e Castelli) non può negare di aver assistito ad una critica forte e "sentita" al dispotismo mediatico del signor B. e dei suoi "bravi".

Anonimo ha detto...

Secondo me potevi risparmiartela questa foto, dai un punto di appoggio ai tizi "alla Belpietro" per continuare a giudicarti per quelli che sei fisicamente e non per quello che fai.

E perché mai doveva risparmiarsi questa foto? cosa c'è di male se una ragazza di 24 anni si mostra in una posa innocente? Solo perché è Giulia e Conduce Generazione Zero sarebbe stato meglio ed ipocrita non fare delle comunissime foto? Sì, delle comunissime foto che tutte le donne fanno e non vedo perché proprio Giulia non avrebbe dovuto..

Dalla foto io vedo una donna in una posa elegante, sobria e molto dolce.... Se poi si è cosi maliziosi da vedere dell'altro, questo fa parte della fantasia malata di qualcuno..

Prova ne sono i commenti presenti in questo post.

I precedenti commenti sono più che altro di tono ironico...

I miei 2 centesimi

Ma tu vali quanto pesi e sei pieno di pregiudizi.. sei di quelli con l'occhio un pò malato!
?


Senza voler minimamente difendere una caricatura d'uomo come Belpietro, la mia impressione è che quando ti ha definito "velina della stampa di sinistra" si riferisse non a presunti rapporti intimi con Santoro, ma semplicemente al fatto che sei giovane e bella: qualità indispensabili per una velina, appunto, non per un/una giornalista.

Discorsi triti e ritriti.. La solita minestra riscaldata.. impressioni, supposizioni, riferimenti... nulla che corrisponda alla realtà.. siamo sul surreale.

E' stato già spiegato in tutte le salse quali sono state le motivazioni di una scelta che ricadesse su Giulia..I requisiti estetici non c'entrano nulla con la scelta che ha fatto Michele
.
Michele ha scelto Giulia perché ha delle qualità giornalistiche, di dialettica, propositive e riflessive, che aveva messo ben in evidenza in una di quelle puntate a cui faceva riferimento la stessa Giulia nella trasmissione.

La ulteriore bellezza di Giulia non l'aveva neppure presa in considerazione(Michele) come non ha neppure contemplato il fatto che fine a quel momento Giulia non fosse tanto conosciuta all'opinione pubblica.


Interpetando così il suo pensiero, Santoro ti avrebbe scelto per rendere più "gradevole" la visione del suo programma, non per altro...

E' una interpretazione errata del pensiero di Michele, il quale ha scelto Giulia, principalmente, per le sue capacità...

Saluti
Giulio

Il più bel video di sempre è qui: http://www.youtube.com/watch?v=itWr4PnUziM

Il Discepolo ha detto...

Belpietro, un uomo che sa il fatto suo, peccato sia sottoposto a B.,quindi velinismo detto da lui, fa saltare dalle risate.
Questo post è dalla cima alla coda tutto fuoriluogo, inclusi i commenti.

Mattia P. ha detto...

Siccome vedo che purtroppo molti non lo hanno capito, vi informo che questo post e` semplicemente una scusa per segnalare e pubblicizzare l'intervista sulla rivista. Cosa che fanno tutti nei propri blog.

Anonimo ha detto...

Ho finito adesso di leggere l'intervista..
Una intervista che mette in risalto uno dei punti di forza di Giulia e cioè: la sincerità, la spontaneità e la semplicità!
Una sincerità che unita alla (sua) determinazione , fa di certo la differenza.
Sono state fatte alcune domande a cui Giulia ha risposto con personalità dimostrando di essere molto diretta e scevra da schemi preimpostati.

La stessa personalità che dimostra in modo evidente durante la conduzione di “Generazione Zero”.
Al di là dell'intervista c'è da dire che una delle cose che colpisce di Giulia, durante la conduzione, è il suo gesticolare, gesticolare che denota una carica di energia che coinvolge e rende partecipi.


Saluti
Giulio

Anonimo ha detto...

Siccome vedo che purtroppo molti non lo hanno capito, vi informo che questo post e` semplicemente una scusa per segnalare e pubblicizzare l'intervista sulla rivista. Cosa che fanno tutti nei propri blog.

Hahahahehehe!
Ah, quindi perché lo fanno gli altri, lo deve fare qualsiasi altr-a blogger? non lo sapevo... la mala fede di alcuni non ha limite..ma forse queste cose le fai anche tu?


Saluti

Anonimo ha detto...

E perché mai doveva risparmiarsi questa foto? cosa c'è di male se una ragazza di 24 anni si mostra in una posa innocente? Solo perché è Giulia e Conduce Generazione Zero sarebbe stato meglio ed ipocrita non fare delle comunissime foto? Sì, delle comunissime foto che tutte le donne fanno e non vedo perché proprio Giulia non avrebbe dovuto..

Dalla foto io vedo una donna in una posa elegante, sobria e molto dolce.... Se poi si è cosi maliziosi da vedere dell'altro, questo fa parte della fantasia malata di qualcuno..


Ho solo espresso il mio parere, a mio modo di vedere la foto è simile a quella che fanno tante "star" del cinema o televisione, da lei mi sarei aspettato una foto diversa! Poi ognuno può fare quello che vuole. Il commento #2 lo hai letto?

Comunque non capisco perché devi offendere, di sicuro non sono malato, anzi. Ritengo Giulia una persona valida e coraggiosa, perché le sarebbe stato più comodo seguire la strada dei genitori, avrebbe avuto lavoro e soldi. Invece ha scelto la strada più difficile seguendo le sue idee e tutto ciò si evince molto bene dall'intervista riportata da Vanity Fair.

Anonimo ha detto...

Ma per favore. Se non fossi bella (e sa bene di esserlo) non saresti in TV.

Anonimo ha detto...

Ma tu come hai fatto a farti notare da Santoro?

Simo ha detto...

Bella, colta e intelligente. E anche simpatica, dopo che ho letto che il tuo "berlusconiano padre" non ti ha parlato per mesi. Brava Giulia!

Il Discepolo ha detto...

Ma senza nulla togliere a Giulia ma credete che non vi siano tanti altri/e che hanno una storia simile alla sua?
Detesto la pubblicità per dimostrare qualcosa, se hai le carte in regola, se sei capace nel tuo lavoro, la fama ti precede, il resto sono fesserie.
Non dimentichiamoci che c'è tanta gente capace appesa al nulla a lustrare qualche cesso pur avendo una laurea e quant'altro.
Come al solito si parla del singolo quando la situazione nell'insieme non è positiva. Ditemi sul tasso di disoccupazione dei giovani dai 20anni in su, a quanto ammonta?

Anonimo ha detto...

Ho solo espresso il mio parere, a mio modo di vedere la foto è simile a quella che fanno tante "star" del cinema o televisione, da lei mi sarei aspettato una foto diversa! Poi ognuno può fare quello che vuole. Il commento #2 lo hai letto?


Ma pensa tu..
Di foto simili ne puoi trovare un tir ovunque … I fotografi sono così bravi che le foto riescono alla perfezione a tutti/e.
Dunque, se hai a che fare con un bravo fotografo anche tu sarai la prossima “Star virtuale” del cinema o della televisione... e vedrai che sarai meno invidioso/a di Giulia... Non chiedermi i nomi dei fotografi perché non li ricordo mai,, ma informandosi ne trovi a iosa...
Sinceramente da Giulia non mi aspettavo una foto così bella e devo dire complimenti al fotografo.
Certo queste tecnologie fotografiche stanno facendo passi da gigante … e Giulia è molto fotogenica...
L'ho letto il commento numero 2 e ho pure risposto....


Comunque non capisco perché devi offendere, di sicuro non sono malato, anzi. Ritengo Giulia una persona valida e coraggiosa, perché le sarebbe stato più comodo seguire la strada dei genitori, avrebbe avuto lavoro e soldi. Invece ha scelto la strada più difficile seguendo le sue idee e tutto ciò si evince molto bene dall'intervista riportata da Vanity Fair.

Ti chiedo scusa se ti sei sentito offeso..

Saluti
Giulio

Anonimo ha detto...

Ma per favore. Se non fossi bella (e sa bene di esserlo) non saresti in TV.

Infatti è in Tv non per la sua bellezza, ma per le sue capacità..L'essere belle o belli non è il requisito determinante, fondamentale e necessario...
Quante invidiose...


Saluti

Anonimo ha detto...

Un'altra foto carina di Giulia:
Clicca qui

Saluti

marcoman ha detto...

*_*

socialista eretico ha detto...

tuo padre ne esce piuttosto male da questa intervista e venendo dalla figlia ... neanche lei ci fa bella figura.

la foto è da figa e fighetta , se non la volevi pubblicata ma preferivi quella con frida (ma non avevi un carlino di nome carletto?) non dovevi farla: i giornalisti sono stronzi , dovresti saperlo ;-)

p.s.
imprenditrice o presidente della repubblica.... modeste come ideali. ed io che sognavo di fare il naturalista!

Anonimo ha detto...

tuo padre ne esce piuttosto male da questa intervista e venendo dalla figlia ... neanche lei ci fa bella figura.

Stai facendo tutto tu... Il padre ne esce male, la figlia non ci fa una bella figura...ma di cosa stai parlando?
E' Una semplice foto e di così ne trovi ormai a vagoni ovunque...Dobbiamo tirare fuori tutte le foto dell'universo giornalistico e televisivo? e ti metti pure tu a fare il moralista? ma dai...ma per piacere..
Poi un'altra cosa, Giulia rimane sicuramente un modello da imitare, per serietà, rettitudine morale e tutto quello che vogliamo...il resto sono chiacchiere di cui Giulia non deve farsi condizionare....




Saluti

socialista eretico ha detto...

@anonimo:

commenti senza neanche leggere l'intervista.
comportamento da pirla.

Il Discepolo ha detto...

Anonimo di mestiere fa l'avv. di G. Innocenzi è assodato.
22 commenti per una foto ed una intervista. Stiamo messi male.
Là fuori c'è il finimondo e tutti a commentare qua. Questa è l'Italietta vi meritate B.
Ce ne sono vagoni di queste foto, ne dovremmo essere saturi, sveglia!!!

socialista eretico ha detto...

@ildiscepolo:

criticare chi commenta e poi commentare è contraddittorio ;-)

l'anonimo è un avvocato che fa solo danno alla Innocenzi.
per quanto mi riguardo, io della Innocenzi critico solo la voce.
per il resto vorrei che lei mi rappresentasse e quindi sottolineo quando i suoi attegiamenti non mi rappresentano.

non mi rappresentano il frignare femminista, non mi rappresenta la continua critica al PD(visto che ne è dirigente giovanile) ed al padre che la fa sembrare ingrata e scarsamente collaborativa, non mi rappresentano alcuni attegiamenti ancora troppo elitari da figlia-di.
ne apprezzo intelligenza e tentativo di automigliorarsi però stiamo ancora lontani.
sempre che sia interessata a rappresentare anche il tipo di elettore e di cittadino come me.

Anonimo ha detto...

Io della Innocenzi critico solo la voce.

Giulia non deve andare a Sanremo e comunque a me la voce di Giulia piace, eccome se mi piace.

non mi rappresentano il frignare femminista,

Una donna esprime le proprie idee e i propri concetti che possono anche non piacere. Giulia non ha mai frignato, ha espresso, invece, le proprie posizioni più che legittime e condivisibili.

non mi rappresenta la continua critica al PD(visto che ne è dirigente giovanile)

Non bisogna confondere una critica demolitoria con una critica costruttiva e propositiva...Bisogna fare delle distinzioni senza generalizzare

ed al padre che la fa sembrare ingrata e scarsamente collaborativa,

Ma non è così, rileggi bene l'intervista...
bisognerebbe parlare dei pregi che un genitore vede nella propria figlia? Non ci si limiti all'apparenza, quando si è superficiali si corre il rischio di generalizzare troppo.



non mi rappresentano alcuni attegiamenti ancora troppo elitari da figlia-di.

Hahahahehehe, ma che dici? Stai parlando di una donna che ha gli attributi, che sa il fatto suo, che è indipendente e che non si è mai nascosta dietro un dito e se ha qualcosa da dirti, te lo dice, così come ha fatto e sta facendo.

ne apprezzo intelligenza e tentativo di automigliorarsi però stiamo ancora lontani.

Nessuno-a è perfetto-a a questo mondo, con il tempo tutti possono avere dei margini di miglioramento, compresa Giulia.

sempre che sia interessata a rappresentare anche il tipo di elettore e di cittadino come me.

------------

per il resto vorrei che lei mi rappresentasse e quindi sottolineo quando i suoi attegiamenti non mi rappresentano.

-------

Saluti

socialista eretico ha detto...

@ANONIMO:
c.v.d.
saluti

Spulci ha detto...

Io credo una sola cosa; se una foto genera così tanto clamore il motivo è duplice. Giulia dimostra di tener testa sia per femminilità che per capacità politiche e culturali. E' una donna completa ed ha tutto il diritto quando vuole e quando lo ritiene opportuno di mostrare, ci mancherebbe, un po' di sana femminilità. Anzi non ho dubbi sul fatto che lo abbia fatto per suscitare un po' di reazioni. Giulia e tante altre donne come lei possono quando vogliono mettere a tacere gli stupidi stereotipi lanciati da una società allo sbaraglio. Per quanto mi riguarda non posso che sperare che anche a me un giorno capiti una donna con la consapevolezza e la capacità di analisi critica che mostra Giulia. E ripeto che per fortuna di donne così ce ne sono, forse poche ma ce ne sono! Ed è ovvio che alla fine queste donne sono quelle che generano più reazioni scomposte e fanno emergere prima gli altrettanti stereotipi del mondo maschile.

cedamott ha detto...

For some reason, I can’t see all of this content, stuff keeps hiding? Are you taking advantage of java?

cialis online

Raimondo ha detto...

La Madonna dell'anno zero d.c. e' apparsa.