26 novembre 2011

La "gnocca intelligente"


Leggo che Checco Zalone per il suo "Resto umile world show" ha scelto Youma Diakite
"per un ruolo inedito: quello che ricorda la gnocca intelligente che Santoro usava ad Annozero e ora a Servizio Pubblico: Giulia Innocenzi".
Anche se detto in maniera un po' spicciola, incasso il complimento di "gnocca intelligente", nonostante secondo Zalone sarei "usata" da Santoro (una persona che lavora non si "usa", ma vabbè, vado oltre il linguaggio, anche perché un comico è giusto che si esprima senza troppa diplomazia).
Quello che però mi dà fastidio è che ci sia sempre un po' di confusione quando c'è di mezzo una donna in tv, soprattutto se giovane. Il paragone con la velina è luogo comune (fa scuola lo spalatore di fango Belpietro) e i commenti che la accompagnano sarebbero impensabili se al suo posto ci fosse, appunto, un uomo.
Ora, Checco Zalone ritiene che la signora qui sopra abbia a che fare con me. Premesso che non so quali siano i suoi trascorsi e di cosa abbondi il suo curriculum vitae, digitando il suo nome su Google quella sopra è la prima foto che esce. Perciò mi basta questo per ritenere che Zalone si sia sbagliato, e di grosso.
Badate bene: non sono una moralista, anzi, dal punto di vista dei costumi sono libertaria e promotrice della libertà di scelta. Proprio per questo, mi dà fastidio essere accomunata a una persona che probabilmente ha fatto del corpo la sua fonte di reddito principale. Io ho fatto una scelta opposta (prima di tutto mi definisco un'attivista, proprio per la missione con cui affronto ogni lavoro fatto finora e la vita in generale), e mi sono un po' stufata che invece l'appiattimento sia sempre a favore di queste signore.
Insomma, questo maschilismo pressapochista mi dà noia. E sono convinta che faccia il gioco degli uomini, ma soprattutto di quelle donne interessate a trarre il massimo da come il sistema ha funzionato finora. E infatti sono proprio loro a essere le più conservatrici, e a impedire a noi di svolgere le nostre vite e a essere raccontate così come siamo.


39 commenti:

socialista eretico ha detto...

un tempo erano quelle iscritte al PSI craxiano :-D però erano anche stronze ahaha

socialista eretico ha detto...

dimenticavo: maschilisti!! siete tutti maskilisti! beceri sporchi maskilisti :-D

Guido Zichichi ha detto...

Dai, Giulia, che il libro che pubblicizzi qua a fianco si intitola "Meglio fottere" e sopra c'è la tua bella faccina.

Maxso Magazine ha detto...

Quanti danni sta facendo la figura della donna "oggetto". E' inutile girarci intorno, la tipa di colore della foto e le altre stanno rovinando l'immagine della donna. A voi donne sta bene?

Giulia Innocenzi ha detto...

@Maxso Magazine: è proprio quello che dico e sono totalmente d'accordo con te. Nella rappresentazione della donna sono loro a vincere, ed è per questo che noi (tutte le altre) ne usciamo danneggiate.

socialista eretico ha detto...

p.s.
comunque mi pare che su questo blog ho fatto il parallelo tra la tua parte da annozero e quella della velina prima dell'uscita di belpietro.
in tal caso, dovrò chiedergli i diritti d'autore :-D

Sergio ha detto...

Contro la stupidità umana, perfino gli dei sono impotenti. (Schiller)

Elia Salis ha detto...

Giulia, non ti curar di loro..., ma guarda è passa..... Come ti ho twittato, continua così per la tua strada. Ultimamente, di persone valide come te in tv e non solo, ne ho viste ben poche!
Elia

Andrea ha detto...

Ti preferisco quando ti occupi d'altro piuttosto che quando fai polemica su questioni che non meritano attenzione, come questa, o la critica al discutibile sondaggio Innocenzi vs Costamagna... fregatene o rischi di dare l'impressione di provare un certo compiacimento nei confronti di certi apprezzamenti, replicandoli nel tuo blog e quindi aumentandone la visibilitá.
Zalone é un comico, il suo mestiere è far ridere, e i piú trovano divertente le battute sulla gnocca intelligente.
Non trovo intelligente la polemica, e senza intelligenza, una "gnocca intelligente" è solo una "gnocca".
Ciao Giulia

kirby ha detto...

Hai ragione. Dire di te la "gnocca inteligente2 e paragonarti a yuma è offensivo secondo me.
anche perchè non sei gnocca.

hahaah

Aldilà dello scherzo; affibbigliare titoli alle persone come "gnocca intelligente" , "gnocca stupida" è sempre dedigratorio. Non è solo la diretta conseguenza della cultura "macchina del fango". Ma è prorpio il nostro impoverimento culturale il cuore del problema. In meritocrazia ci sono persone preparate per la posizione che occupano. Senza di essa, la giornalista preparata è solo la "gnocca intelligente" e regna il luogo comune "sono tutti ladri" di conseguenza si ragiona per luogo comuni in ogni campo. Ormai, chi è ad posto di prestigio è visto sempre come un raccomandato, a prescindere dalle sue competenze.

Anonimo ha detto...

Scopro, leggendo questo post, che Zalone è un comico e che la tizia tette all'aria è gnocca. L'aver ascoltato l'intervista a Terry de Nicolo deve avermi traumatizzato più di quanto potessi immaginare.

Picasso Petzschner ha detto...

Che Cozzalone è un comico. Bravo o meno, ma la sua "comicità" si nutre di stereotipi e dozzinali luoghi comuni.
Immagino che possa dare molto fastidio.
Ma trovo più grave che ci siano parlamentari, politici e ministri (quelli che stano in Parlamento e non a Zelig, anche se non sembrerebbe) che pensano e dicono le stesse cose. Senza voler far, maldestramente, ridere.
Ciao flemmatica (in quella querelle televisiva).

Zaz Tax ha detto...

Giulia tira dritto per la tua strada, non sono incompatibili l'essere una bella ragazza e una brava giornalista. Però da maschio devo ammettere che dovrà passarne di tempo perchè non si facciano più discorsi alla Belpietro o Zalone:a molti viene proprio naturale, in buona fede, notare prima la bellezza, essere colpito dall'immagine rispetto al talento.Comunque l'utlizzo del verbo "usare" da parte di Zalone è nauseante.

Maxso Magazine ha detto...

Ieri c'è stata la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Dall'indagine dell'Istat(datata 2006) si evince che una donna su tre ha subito violenze. Nessuno però fa una ricerca per capire se il fenomeno è aumentato con l'avvento della TV e in particolare del fenomeno delle "donne oggetto".

Anonimo ha detto...

Sei mitica Giulia un gioiellino di intelligenza prosegui per la tua strada e cammin facendo distruggi tutto ciò che cè di marcio e sporco.

Compagno"Delpo" ha detto...

Petzs ma scrivi su eurosport? :D

Comunque purtroppo in televisione la donna viene sempre più usata come oggetto di audience (Mafiaset insegna) per cui ogni volta che si vede sullo schermo una ragazza parlare la si associa involotariamente a quelle ragazze, a me personalmente mi importa meno della bellezza ma vado diretto sui contenuti, in questa società però la bellezza naturalmente deve passare in primo piano...Ed è uno schifo...La bellezza è solamente un dettaglio...Zalone è un comico, voleva fare una battuta ma per me non gli è riuscita particolarmente bene ;)

Anonimo ha detto...

beh come velina non staresti male comunque. Forse staresti ancora meglio come velina attivista. In ogni caso una bottarella (in senso buono) te la darei comunque.

Mike68 ha detto...

quando una ragazza è brava e fa con passione il proprio lavoro provoca a qualcuno del fastidio.

tu poi sei anche molto carina, doppio fastidio.

poi sei anche una che pensa e si espone, triplo fastidio

continua così. brava

franckL ha detto...

Lasci perdere Zalone. Vive e prospera(mediaset) in un ambiente dove la sola gnocca che gli viene in mente è quella usata e, soprattutto, quella poco intelligente. Ecco perché ha avuto tutto quel successo al cinema. Ed ecco il perché della battuta infelice nei suoi confronti.

Giangi ha detto...

Mi lascia comunque sorpreso come, questi argomenti, comunque esercitino un certo fascino e - indipendentemente da tutto - hanno un certo successo di post...

Anonimo ha detto...

Checco Zalone ha toppato , definendoti gnocca intelligente, e tu dimostrando di non aver capito l'ironia (che puo' piacere o meno)dimostri di essere solo gnocca oggi ! l'ironia sta proprio nel fatto che tu la signorina in foto , non avete proprio nulla a che fare!!! ma avete i paraocchi?

n di zorro ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=LvdL_fn78wk

Giangi ha detto...

Ma che senso ha ancora parlare di gnocca e TV? Possibile che sia questo la prima "questio" che debba essere dibattutta quando una donna lavora in TV?

stultifera ha detto...

che palle però che le donne debbano ancora difendersi da cliché di questo genere! Degli uomini non si arriverebbe mai dire qualcosa di simile! Basta, rispondiamo per le rime. Io rilancio a Checco con un Masia, quella sex bomb che fa i sondaggi a la7. E' un gnoccone di prima categoria, ed è di sicuro intelligente. E non sento una parola di quello che dice, perché sono impegnata a guardarlo. Scherzi a parte, brava Giulia, sei tutte noi.

Compagno"Delpo" ha detto...

Avete visto la protesta della Tommasi?
Non ha capito che farebbe più scalpore se stesse vestita...

Anonimo ha detto...

Infatti Zalone sbaglia: Youma Diakite è una gnocca, non so se intelligente ma sicuramente gnocca... tu non sei gnocca, non so se sei intelligente ma sicuramente non sei gnocca...

Pisa ha detto...

A me fa più ridere chi vuol passare da navigato intellettuale anzichè uno Zalone qualunque, consapevole di campare finchè avrà una nuova stronzata da dire.

Anonimo ha detto...

Giulia, la mazzata era a Santoro... ci sei cascata!!!
Pensaci, dire che Santoro usa una gnocca intelligente è come dire che è come tutti gli altri, che usano, che le gnocche fanno audience.
Io vedevo Anno Zero e vedo Servizio Pubblico e non mi pare proprio che tu faccia la gnocca, né che Santoro ti usi o usi il tuo corpo, tutt'altro!!! (Altrimenti al posto di Ruotolo ci metteva una Minetti qualsiasi a fare le inchieste..;-)
PS: Checco Zalone è un mito, peccato si prostituisca con Mediaset... cosa fanno i soldi...

Charlie! ha detto...

Pisa a chi ti riferisci?

Anonimo ha detto...

Paolo Barnard incontra la Cub Trasporti di Genova (1° parte di 4)

http://www.youtube.com/watch?v=XtpzEb603N0

roberto ha detto...

Dai Giulia, non montarti la testa: ci vuoi far credere che fare un interventino di un minuto a settimana sia lavorare e soprattutto dimostrare la propria intelligenza? Credi che il tuo lavoro con la domandina scritta non sarebbe capace di farlo la prima persona presa in strada? Basta ipocrisie, siete ridicole voi donne quando vi insultate tra voi accusandovi reciprocamente di essere gnocche senza cervello. La triste realta' e' che nel campi dello spettacolo, cosi' come in altri campi, vi prestate a ruoli che vi mostrano come graziosi ammenicoli dell'uomo. Se non ci fossi tu Santoro in due minuti troverebbe un altro portachiavi con cui sostituirti. Un po' di umilta' non guasta, ogni tanto.

Luca Cerquatelli ha detto...

Ma secondo voi "Gnocca intelligente" è un ossimoro?

Anonimo ha detto...

Pero', se e' vero, come tu stessa asserisci in un commento ad un post differente, che prendevi 300 euro a puntata per "Annozero" e considerando quello che prendeva Santoro, negare che tu sia usata mi sembra un eufemismo

Anonimo ha detto...

Mi scusi grandegiornalistaimpegnatadisinistraamicadegliopreai etcetcetc
Ma perchè sei razzista?
sei gelosa del corpo di questa showgirl? ragazza?tu cosa hai di piu?
e poi, perchè sei cosi sprezzante quando scrivi che lei usa il suo corpo? che vuol dire che è una puttana?
lei cosa usa? la sua anima?

MA VADA ad impacchettare agrumi con tutto il rispetto per quelle SIGNORE che fanno le impacchettatrici.

la saluto

chanko ha detto...

però è vero che sei una gnocca :-)

chanko ha detto...

però è vero che sei una gnocca :-)

mikimikigun ha detto...

le donne belle , lasciamole agli uomini senza immaginazione...

mikimikigun ha detto...

le donne belle, lasciamole agli uomini senza immaginazione...

Valerio ha detto...

E' proprio vero che sei carina ohh :O
....ma non sarai lesbica per caso ?
In questo caso peccato....uuufff :(

Sei davvero una persona interessante <3