29 gennaio 2010

Squilibri finanziari

I sondaggi segreti di Berlusconi darebbero Emma Bonino in vantaggio su Renata Polverini del 4%.
Il bello è che si può dire che Emma Bonino non ha ancora cominciato la campagna elettorale, visto che il comitato aprirà lunedì, in concomitanza con la festa nella storica sede di via di Torre Argentina (vuoi venire? Lascia un commento a questo post!).
Chissà, magari quando qualcuno nel Lazio si accorgerà che anche la Bonino è candidata, che è sostenuta dal Pd, dall'Idv e da altre forze politiche, e quando qualche cartellone elettorale boniniano riuscirà a equilibrare l'attuale monopolio stradale di Rolexini, forse il vantaggio del 4% verrà quadruplicato.
Ma qualcuno ha idea di quanti soldi ha a disposizione Rolexini?!




4 commenti:

Matthew ha detto...

Se un sondaggio di Berlusconi dice che lui è in svantaggio del 4%, vuol dire che è sotto almeno del doppio!
Gli unici cartelli elettorali che contano, in Italia, sono quelli nei pressi dei seggi. Gli indecisi si affidano a quelli, ed è lì che vince chi ne ha di più...

socialista eretico ha detto...

sono curioso di vedere la campagna della Bonino.
Per ora mi pare decisamente migliore anche se un po' elitaria(il web non è che sia tanto popolare)


io punterei tanto sulla moralizzazione degli appalti pubblici specie quelli della sanità.

la Bonino è credibile (specie dopo gli attacchi dei giornali dei re della sanità),

la polverini molto meno essendo sindacalista.

ma mi aspetto meraviglie dalla determinazione e dall'estro dei Radicali


ma quella notizia degli appartamenti comprati dalla IOR e dall' INPDAP ti risulta vera?

Pasquale ha detto...

ciao!
posso sapere di più della festa di lunedì?

grazie

pasquale.matera(chiocciola)gmail.com

socialista eretico ha detto...

la notizia che dicevo:
http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2426445&yy=2010&mm=01&dd=26&title=la_furbetta_del_palazzo