23 giugno 2010

Boicottaggio da Miss

Miss Padania si confessa:
Ai Mondiali io tifo per l'Italia: mi sento più italiana che padana. Il Carroccio? Non so che cosa sia.
Finalmente un po' di saggezza e verità, da questa diciassettenne che nonostante sia bresciana, dove ha spopolato in termini di preferenze il figlio del Senatur, non gliene può fregar di meno di tutta la retorica padana.
Come dire: quando le tue stesse creature ti si ritorcono contro.


1 commenti:

Gianluca ha detto...

A dimostrazione che spesso il "fenomeno" Lega, è più folclore che sostanza...