23 giugno 2010

Censura aquilana


Quello che i tg Mediaset e TG1 non ci hanno mostrato. Due sono le cose: o i cittadini che protestano sono dei pazzi e dei visionari, oppure la versione che riceviamo è diversa da quella reale. Oppure non la riceviamo proprio, com'è stato nel caso della manifestazione di ieri organizzata dal Sindaco Cialente.
Qui il servizio di Abruzzo 24oretv. In mancanza d'altro... Per ora.


6 commenti:

Inneres Auge ha detto...

Siamo scomodi perchè abbiamo la dignità che molti connazionali hanno venduto

Gianluca ha detto...

"Quello che i tg Mediaset e TG1 non ci hanno mostrato"...e, permettetemi il raffronto, questa omissione o "nascondimento" dei fatti, mi ha fatto tornare in mente un servizio del TG4 che riprendeva degli 'ndranghetisti arrestati...dopo la polemica su chi riprende gli ammanettati, come ha risolto la questione Fede? Semplicemente oscurando (effetto vetro appannato) le manette...così il problema che rappresenta la ricostruzione di L'Aquilia c'è, ma come si può risolvere? Semplicemente "oscurando" i fatti...la realtà, così può beatamente risuonare la grancassa mediatica dell'eroe del fare, del re-mida che risolve tutti i problemi che affronta. In questo caso però, come urla la signora del video, ci sono oltre 300 morti su cui si gioca

roberto gianantoni ha detto...

Er Monnezza (Silvio) aveva detto di aver risolto definitivamente il problema dei rifiuti a Napoli mentre ora sono di nuovo sommersi.
A L'Aquila non ci va più perchè ha paura che gli sparino dopo gli intrallazzi che sono stati fatti.
Neanche di questo parlano i tg1 e mediaset.Purtroppo l' unico tg guardabile è il tg3 ma lo mandano alle 19 quando la gente quarda i quizzes sulle altre reti.

Raimondo ha detto...

Hai pienamente ragione,come sempre,ciao

Raimondo ha detto...

E poi hai un viso dolce il che non guasta,salutami Michele,buona notte,ciao

Gianluca ha detto...

Ma Silvio non aveva promesso di sconfiggere anche il cancro? A che punto siamo della "partita"?