18 giugno 2010

Quanto me costi

Considerato che abbiamo già i seguenti ministeri:
  • rapporti con le regioni;
  • attuazione del programma di governo;
  • pubblica amministrazione e l'innovazione;
  • riforme per il federalismo;
  • semplificazione normativa.
Era proprio necessaria l'istituzione del ministero per l'attuazione del federalismo?
Ma 'sto federalismo, che doveva servire per diminuire i costi e semplificare le decisioni, quanto ci sta costando?
Mi sembra che il Berlusca stia facendo di tutto per tenere in piedi il governo a suon di poltrone.
La domanda sorge spontanea: ma chi è più ladrona oggi, Roma o la Padania?



4 commenti:

socialista eretico ha detto...

hai guardato il cv del ministro ?

http://it.wikipedia.org/wiki/Aldo_Brancher

Gianluca ha detto...

Ministro dei Rapporti con il Parlamento, on. Elio Vito

Ministro dell'attuazione del programma, on. Rotondi (istituito per dare un senso politico a Rotondi, altrimenti che ci starebbe a fare?)

Ministro della semplificazione amministrativa, on. Calderoli (il miglior ministro degli ultimi 150 anni, l'unico con senso di autocritica: "la mia legge è una porcata")

Ministro dei rapporti con le Regioni, On. Raffaele Fitto (il quale ha svolto così bene il suo ruolo che ora tutte le regioni, a guida PDl e PD, sono contro il Governo)

Ministro del turismo, on. Michela Brambilla (ancora da capire perchè non bastava il sottosegretariato...una promozione dovuta a che?)

Sottosegretario ai rapporti con il parlamento, On. Laura Ravetto (perchè l'on. Vito non poteva mica rimanere solo, visto il grosso lavoro che deve fare)

Sottosegretario alla semplificazione amministrativa, on. Francesco Belsito (ma il Ministro non è quello che ha bruciato le leggi inutili? Aveva proprio bisogno di un vice?)

...scusate ma oltre al nuovo Ministro, i ministeri e ei sottosegretarii di cui sopra, non sono altrettanto scandalosi? Brunetta perchè non dice nulla? Ormai a promuovere a qualche incarico, non resta che il giardiniere di Arcore...apro il toto scommesse per la denominazione del nuovo ministero...

Pietro ha detto...

Il federalismo fiscale, "brillante" idea della Lega, non farà altro che aumentare le spese, la voracità e gli sperperi di Regioni e Comuni, le tasse per i cittadini! Bel progresso! :-)

Gianluca ha detto...

Visto che se il Ministero è stato istituto dovrebbe corrispondere ad una necessità, qualcuno ha notizie del Ministro Carfagna e del Ministro Meloni?