20 marzo 2010

Guinness della cazzata


Mi sono sorbita tutto il discorso del Berluska, ma alla fine la cazzata del secolo ha retribuito i miei sforzi (e Giuncas l'ha trasportata in formato youtube - sopra):
Vogliamo anche vincere il cancro, che colpisce ogni anno 250.000 italiani e riguarda quasi 2 milioni di nostri concittadini.
Capisco, il messaggio è: votate Pdl alle regionali che debelliamo il cancro!
Ma se è così semplice mi candido anche io: votate me e sconfiggeremo l'AIDS, un virus che al momento affligge 35 milioni di persone in giro per il mondo e ha fatto 25 milioni di morti dalla sua scoperta.
Questa volta è andato un po' oltre, non vi pare?


14 commenti:

Carletto Darwin ha detto...

Il passante dall'Atlantico al Pacifico era forse anche meglio..

pasquale_loreto ha detto...

A quando l'elisir di giovinezza? la prossima tornata elettorale?

neuromancer85 ha detto...

Non avendo fatto nulla per aiutare la ricerca, immagino ci salverà dal cancro tramite l'imposizione delle mani.
Ma solo per le belle fanciulle, of course.

monica ha detto...

e tu pensa a quel...mijone di persone esultanti!

concordo sull'attribuzione del Guinness della Cazzata relativa al primo trimestre 2010...ché ho la vaga impressione che farà in tempo a dirne altre, a breve.

Max ha detto...

A quando un programma politico serio? Da quando è iniziata la campagna elettorale, Berlusconi ha menzionato solo i suoi problemi senza dire mezza parole sul programma politico dei suoi candidati alle regionali. Sinceramente, mi sono stancato di commentare sempre le baggianate dell'ometto di Arcore... :(

Anonimo ha detto...

Non c'è nessun riferimento al programma che dovrebbe interessare i problemi reali del Paese, c'è, invece, riferimento, molto, al suo programma: intercettazioni telefoniche, riforma della giustizia, presidenzialismo, editti bulgari con trasmissioni televisive scomode, e il gioco è fatto.

Ovviamente, prima di approvare uno di questi provvedimenti, verrà sempre approvato qualcosa che possa distrarre l'attenzione dei cittadini, per poi avere definitivamente mano libera a certi provvedimenti...

ormai è una consuetudine, è come se ci trovassimo davanti un libro aperto..

Saluti
Giulio

Spino ha detto...

L'unico immune da tutto e' solo lui......

r.dagamo ha detto...

... e con chi lo vince???.. con i Ricercatori che, a causa dei tagli operati dal suo governo.. Sono stati costretti a scappare all'estero???.. mandiamolo via questo palhaco.. per favore, rispediamolo a casa.. qui in Brasile, ove io mi trovo in questo momento.. lo definiscono "il capo dello stato che l'Italia non si merita".. vattene.. vattene, per favore.. siamo la maggioranza e.. già da molto tempo ormai siamo stanchi di te!!! ;'( ..ma non hai visto che è successo a Roma???.. in piazza, pur pagando, non sei riuscito neanche a raccattare un numero di persone pari a quello che invece a Milano, a spese sue.. è andato ad applaudire Don Ciotti???.. vattene, per favore.. è così che vuole la maggioranza degli Italiani !!!

Anonimo ha detto...

Hannno messo la foto di Paolo Borsellino in uno striscione raffigurante i "tarocchi d'italia".
Questo è un gesto vergognoso, un gesto orrendo.
vaffanculo, con tutto il cuore, a tutti coloro che continuano a votare questo delinquente..
Luca
(scusa Giulia per la parolaccia, ma non mi potevo trattenere)

Spulci ha detto...

Questa esternazione è incredibile! Vincere il cancro? Allora si punti sulla ricerca; e sopratutto si lasci parlare di certi argomenti chi lavora ogni giorno duramente per dare una speranza seria a chi ne è colpito.

Anonimo ha detto...

Luca: Va....., con tutto il cuore, a tutti coloro che continuano a votare questo del......
Luca
(scusa Giulia per la parolaccia, ma non mi potevo trattenere)

Non condivido questo intervento..
Si può fare critica in tanti modi, evitando però di trascendere in attacchi personali che sfociano nella offesa perseguibile..
In questo modo si genera una spirale di odio non giustificabile...un clima che non giova a nessuno e che porta allo scontro..
Evitando certi termini, si evitano pure certe possibili strumentalizzazioni..


Saluti
Giulio

andima ha detto...

sconfiggerà il cancro con un milione di ricercatori, un milione in più nella prossima finanziaria, un milione di offerta personale, un milione di.. ops, questo milione diventa un ritornello contagioso di menzogne. Ma mentire al popolo in modo cosi' spudorato e vergognoso, e chiamarlo popolo delle libertà, siamo sicuri che questo e' amore? un milione di baci.

Michele Amitrano ha detto...

Giulia, scusa ma credo che ti sia sbagliata. Berlusconi in quel momento stava prendendo in girio i suoi elettori (che lo applaudono anche se dice che ha visto asini volare)

Anellidifum0 ha detto...

Anche io la penso come Michele. Secondo me ha una concezione così bassa di chi lo vota, che è più bassa della concezione che ne ho io.

Sono per l'ipotesi "si diverte a pigliarli per il culo e a vedere come lo osannano, ciò nonostante".