18 marzo 2010

Tic tac

Arrestato il vice di Vendola, -10 giorni alle elezioni.
Anche questa è giustizia a orologeria?
No, perché se si adotta un principio, deve valere per tutti.



5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma tu ci sarai il 25 a Bologna, vero?

Antonio

Anonimo ha detto...

Ma tu ci sarai a Bologna il 25, vero?

Giulia Innocenzi ha detto...

Yes!

Anonimo ha detto...

I giudici fanno solo il proprio dovere..
Io credo che la gente non creda più, non ai magistrati, ma a certe affermazione sui giudici che, secondo qualcuno, si servirebbero delle sentenze per finalità di natura politica..

Adesso, cosa dovrebbero di quelli di sinistra? che ci sono dei giudici di destra che....

Mah..

Saluti
Giulio

Gianluca ha detto...

Sarebbe bello dire: i giudici di destra si comportano come i giudici di sinistra. Ora, secondo il Partito dell'Amore o il Capezzone pensiero, questo vorrebbe dire che tutti i giudici sono "sbagliati" e quindi si deve riformare (eufemismo per "abolire"?) la Giustizia, invece forse vuol dire che i giudici, al di la delle proprie idee politiche, fanno semplicemente il loro dovere. MA questo è un lusso che è meglio non contemplare nelle acute osservazioni dei nostri rappresentanti.