10 marzo 2010

Villania. Di chi?

C'è bisogno di aggiungere altro alla conferenza stampa di oggi di Silvio Berlusconi?


6 commenti:

Max ha detto...

La Russa sembrava uno squadrista delle "SS". Povera Italia.

Anonimo ha detto...

Ignazio l'ha fatta grossa anche questa volta.
Dovrebbe scusarsi con il giornalista...

Non è concepibile che un Ministro della Repubblica abbia un comportamento al di fuori delle righe..

Ce la prendiamo sempre con la piazza e e poi i cattivi esempi da dove arrivano?

Senza parole....

Credo che lui non mancherà di scusarsi, me lo auguro...

Saluti
Giulio

socialista eretico ha detto...

abbiamo assistito ad un tipico comportamento da vigliacco fascista: coperto dal potere e sicuro di avere forze di polizia a proteggerlo ha fatto il gradasso con uno fisicamente più debole.

i fasci non si smentiscono mai.
me li ricordo ancora al liceo quando erano in gruppo e con i docenti presenti tutti tosti , poi li pizzicavi uno alla volta in bagno...

Gianluca ha detto...

I giornali parlano di bodyguards (quindi privati e non forze dell'ordine) che stavano per intervenire ma sono stati bloccati propio dal Ministro La Russa che ha consapevolemnte deciso di fare lo show che ha fatto.
Quindi una volta tanto non mettiamo di mezzo fantasmagorici piani di protezione delle forze dell'ordine verso i soliti potenti.
Per La Russa? La testimonianza di quanto democratiche, di classe e "dell'amore" siano gli animi del PDL o Partito dell'Amore.
Berlusconi che accusa anche di questo episodio la sinistra, asserendo che loro non avrebbero interrotto una manifestazione della parte avversaria, non è forse più ridicolo, fuori luogo e, per certi versi, anacronistico di un Ministro che si socrda dell'incarico che ricopre?
C'è da chiedersi o, meglio, da chiedere a questi signori dove sia, in queste occasioni, il loro tanto declamato "senso" delle istituzioni

Giulia Innocenzi ha detto...

@Socialista eretico: e che ci facevi in bagno con i fascisti?!

Anonimo ha detto...

Giulia è colpa dei Radicali il casino della lista pdl in lazio! Punto! Questo dice Silvio e questo è!
LUCA